Quali sono i rischi della manipolazione nel calore?

Calore estremo può causare ai lavoratori di nausea, vertigini, debole o affaticato, comprimere, svenire o soffrire di convulsioni; o sviluppare condizioni come:

-Esaurimento da calore
-Crampi di calore
-Eruzione cutanea di calore e
-Colpo di calore, che è pericolosa per la vita

Calore estremo può anche esacerbare una malattia esistente. Non avendo a che fare con problemi di calore sul posto di lavoro non riguarda solo il tuo workersand #39; salute, può anche portare ad errori e inefficienze nel completamento di operazioni e possono influire negativamente sulle workersand #39; morale. I lavoratori sono più a rischio quando la temperatura e l'umidità è alte e non c'è ventilazione limitata.

Nuovi lavoratori che non sono abituati a lavorare in condizioni di caldo sono maggiormente a rischio di soffrire di malattie legati al calore. È pertanto importante di nuovi lavoratori per le condizioni di acclimatarsi gradualmente aumentando il carico di lavoro o dando loro ulteriori interruzioni quando iniziano a lavorare.



CHECKLIST DI 12 PUNTI PER RIDURRE I RISCHI DI CALORE

Utilizzare il seguente elenco di controllo per ridurre i rischi associati lavorano nel calore:

  1. Se possibile, pianificare il lavoro all'aperto al mattino presto o nel tardo pomeriggio o la sera per evitare le ore più calde della giornata

  2. Ove possibile, avere lavoratori lavoro in una zona ombreggiata. Considerare l'installazione di attrezzature parasole temporanei, quali verande, teli ombra, ombrelloni e tende

  3. Consentire ai lavoratori all'aperto di riposare in una zona ombreggiata quando le temperature raggiungono un livello pericoloso. Questo può variare a seconda dell'umidità e il tempo di esposizione

  4. Aumentare il numero di interruzioni, o consentire i lavoratori di optare per ulteriori interruzioni quando si sentono surriscaldati

  5. Fornire ai lavoratori con acqua e li incoraggiamo a rimanere idratati

  6. Se possibile, isolare la fonte di calore, ad esempio con un muro temporaneo, durante il periodo in cui si esegue la maggior parte del lavoro

  7. Garantire che i lavoratori indossano abbigliamento appropriato ad esempio Cappelli e larghi, traspirante, a maniche lunghe camicie per lavori all'aperto. Equilibrio con il rischio che i vestiti possono essere catturati in un punto di pressione dell'attrezzatura il lavoratore deve utilizzare, ad esempio una cippatrice

  8. Fornire ai lavoratori con la protezione solare e incoraggiarli ad applicarlo regolarmente

  9. Evitare che i lavoratori lavorano in esposizione diretta al sole o un'altra fonte di calore spostando il lavoro ove possibile

  10. Aumentare la ventilazione usando condizionatori o ventilatori

  11. Indirizzare i lavoratori a cessare il lavoro una volta che la temperatura diventa troppo calda

  12. Hanno un piano di emergenza in atto, se c'è un rischio significativo di un bushfire, compresa la fornitura di adeguate attrezzature antincendio