La Polonia è la Cina di Europa Beacause dell'inquinamento atmosferico

La Polonia è la Cina d'Europa beacause dell'inquinamento atmosferico


È sempre più a respirare nella capitale della Polonia senza inalare un tipo bruciato di fetore e gli abitanti di Varsavia cosi sono prendendo spunto da coloro che vivono in città più inquinate del mondo e mettendo su maschere anti-smog. La città registrato livelli di inquinanti atmosferici così male durante il fine settimana che le autorità locali ha reso pubblico transito libero il lunedì, 9 gennaio per limitano le emissioni locali.

I livelli di inquinanti atmosferici registrati in città raggiunto domenica un enorme 437 microgrammi per metro cubo (collegamento in polacco) — la norma media 24 ore stabilita dall'UE di 50. A Parigi i funzionari dichiarare un "allarme smog" a 80 microgrammi per metro cubo.

L'indice di qualità dell'aria, una misura internazionale che calcola i livelli di inquinanti nocivi quali monossido di carbonio e biossido di zolfo nell'aria, registrato 176 in alcune parti di Varsavia. In confronto, la media su Pechino era 196 lo stesso giorno. Martedì, livello di New York è stata a 32 e di Londra a 71. Autorità della città di Varsavia ha esortato la gente a stare a casa se potessero.


Siamo fornitore di CE FFP2